Cambiamenti sociali ed esistenziali. I cambiamenti spaventano comunque e sempre, e in una società dedita alla trasformazione come quella in cui viviamo, bisogna adattarsi per forza. Galimberti in un suo articolo sottolinea come la mancata ciclicità della società attuale, costringa […]
Continua a leggere